Da Adamo ad Abramo o l'errare dell'uomo. Lettura narrativa e by André Wénin

By André Wénin

Show description

Read or Download Da Adamo ad Abramo o l'errare dell'uomo. Lettura narrativa e antropologica della Genesi PDF

Best italian books

Probabilità Statistica e Simulazione: Programmi applicativi scritti con Scilab

Il quantity contiene in forma compatta il programma svolto negli insegnamenti introduttivi di statistica e tratta alcuni argomenti indispensabili in line with l'attivit`di ricerca, come advert esempio i metodi di simulazione Monte Carlo, le approach di minimizzazione e le tecniche di analisi dei dati di laboratorio.

Extra resources for Da Adamo ad Abramo o l'errare dell'uomo. Lettura narrativa e antropologica della Genesi

Sample text

Il «socialismo liberale» di Giustizia e libertà. I limiti dell’analisi e delle prospettive politiche della Concentrazione si avviavano a essere tuttavia su­ perati da alcuni gruppi che pur si muovevano nello stesso ambito ideologi­ co e culturale ispirato alla democrazia liberale e al socialismo. Dopo la sop­ pressione di giornali quali «Il Caffè» e «Non mollare», uscì a Milano nel 1926 (dal marzo all’ottobre) «Il quarto stato», giornale clandestino diretto da Carlo Rosselli e da Pietro Nenni, che ebbe tra i suoi collaboratori Lelio Basso, Rodolfo Morandi e Giuseppe Saragat.

L’apparenza di un totale dominio sulla società italiana era contraddetta da altri caratteri dell’adesione di massa: il tesse­ ramento al Partito nazionale fascista (Pnf) era obbligatorio per ricoprire incarichi o impieghi pubblici, la celebrazione dei riti politici collettivi ri­ G anapini A ntifascism o 17 sentiva di un clima artefatto fino ai limiti del grottesco, l’irrigimentazione sindacale non cancellava l’intima ostilità delle aree sociali un tempo carat­ terizzate dalla penetrazione socialista.

Sim onetta e A. Dal Pont, L ’Italia al confino. , La Pietra, Milano 1983; P. , Einaudi, Torino 1967-75; N. Tranfaglia, Carlo Rosselli dall’interventismo a Giustìzia e libertà, Laterza, Bari 1968. L U I G I G A N A P IN I Crisi del regime fascista La «guerra parallela». La seconda guerra mondiale segna per il fasci­ smo il momento della sua crisi irreversibile. L’antifascismo l’aveva pre­ conizzata fin dal primo momento; il Partito comunista d’Italia aveva af­ fermato nel 1940 che classi dirigenti e classi popolari stavano maturando, di fronte alla scelta bellicista, un rifiuto decisivo.

Download PDF sample

Rated 4.48 of 5 – based on 31 votes